Accedi

Accedi al tuo profilo

Nome utente *
Password *
Ricorda il login

Avviso di selezione per il conferimento di un Contratto a Progetto

Prot. N.258 del 08/01/2013

AVVISO

L’Autorità Portuale del Levante deve dare attuazione al progetto denominato TEN_ECOPORT “Transnational ENhancement of ECOPORT8 network” finanziato nell’ambito del Programma di Iniziativa Comunitaria South East Europe 2007/2013 - 4^ call.

A tal fine, giusta previsione della Deliberazione del Presidente n. 136 del 22/11/2012 è prevista l’attivazione di un contratto a progetto che sarà assegnato con le modalità previste nel Regolamento per la gestione dell’Albo consulenti e per il conferimento di incarichi di collaborazione a progetto approvato con Deliberazione del Presidente n.158 del 30/12/2011.

Il contratto a progetto - della durata di 6 mesi, ovvero valido sino a termine di scadenza del progetto cui fa riferimento, secondo le valutazioni finali del Responsabile di progetto, in relazione all’esito della selezione - viene di seguito descritto, unitamente ai requisiti specifici che saranno valutati e a quelli di carattere generali che devono essere posseduti dai richiedenti all’atto dell’iscrizione all’Albo permanente di cui alla citata Del.Pres. n.158/2011.

Profilo) Esperto senior in materia ambientale e nella gestione dei rifiuti     


Il Professionista assumerà il ruolo esperto senior riguardo alle procedure di monitoraggio ambientale, analisi e pianificazione e realizzazione delle attività di progetto e dovrà svolgere i seguenti specifici compiti:

  1. Supporto al Project manager per la pianificazione esecutiva delle attività progettuali in materia ambientale;
  2. Sviluppare studi e attività di ricerca su testi e pubblicazioni per la redazione dei prodotti di comunicazione tecnica previsti dal progetto;
  3. Supporto al Project manager per le attività di comunicazione tecnica con i partner e verso terzi;
  4. Partecipazione alle riunioni di staff interno e di progetto, anche all’estero;
  5. Supporto al Project manager ed allo staff di progetto per le attività di educazione e formazione previste dal progetto;
  6. Assistenza per la produzione di materiale per la comunicazione tecnica prevista dal progetto;
  7. Supporto al Project Manager la gestione dei rapporti con il partenariato di progetto ed in particolar modo con il Lead Partner;
  8. Supporto allo staff di progetto per la realizzazione delle procedure amministrative previste per la gestione delle attività di progetto.

Il Professionista dovrà possedere i seguenti titoli culturali e professionali:

  • Diploma di laurea magistrale in Scienze ambientali, Ingegneria, Biologia, Chimica, Fisica od equivalenti;
  • Esperienza professionale documentabile di almeno cinque anni - a partire dal conseguimento del diploma di laurea, di attività legate alla realizzazione di interventi di risanamento ambientale, connessi in particolar modo con la gestione dei rifiuti, preferibilmente nell’ambito di progetti finanziati da fondi strutturali;
  • Ottima conoscenza parlata e scritta della lingua inglese;
  • Competenza nell’utilizzo dei principali strumenti di Office Automation;

Costituiranno titoli preferenziali:

  • la propensione al lavoro di gruppo e la disponibilità a spostamenti in ambito regionale, nazionale ed internazionale;
  • aver già collaborato, senza demeriti, con l’Autorità Portuale del Levante in iniziative e ruoli analoghi;
  • precedenti esperienze e collaborazioni inerenti il profilo richiesto presso Pubbliche Amministrazioni e/o altri Enti e Aziende;
  • buona conoscenza parlata e scritta di altre lingue straniere.

L’estrazione dei curricula dall’Albo dei collaboratori dell’Ente, di cui alla citata Del. Pres. n.158/2011, sarà effettuata, fra tutti i curricula in regola con i requisiti di Regolamento e pervenuti entro il 23/01/2013, con le seguenti modalità:

  • almeno n.3 candidature scelte tra quelle disponibili nella Sezione 13 “Esperto senior in procedure amministrative e monitoraggi nell'ambito di VAS, VIA ed autorizzazioni ambientali in genere”; e nella Sezione 21 “Esperto nella gestione e nel trasporto marittimo dei rifiuti”.

La valutazione delle candidature sarà effettuata da una Commissione, nominata con apposita Delibera del Presidente successivamente all’estrazione dei curricula come sopra indicata, composta dal Segretario Generale o da un Dirigente dell’Ente, come Presidente, e da altri due membri, di cui uno svolgerà il ruolo di segretario verbalizzante, che saranno scelti tra il personale a tempo indeterminato in servizio nell’Ente, sulla base delle specificità professionali e tecniche richieste.

La Commissione potrà effettuare un colloquio tra i candidati selezionati al fine di valutare meglio motivazioni e professionalità degli stessi. La comunicazione della data del colloquio avverrà a mezzo e-mail direttamente all’interessato all’indirizzo indicato nel curriculum presentato.

Dell’esito finale della selezione sarà data comunicazione nella sezione “Albo collaboratori” del sito istituzionale dell’Autorità Portuale www.aplevante.org.

Informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti esclusivamente per e-mail all’indirizzo aplevante@aplevante.org . Non saranno rilasciate informazioni in via informale o telefonica.

Bari, 8 gennaio 2013

 

IL PRESIDENTE

 

f.to Francesco Mariani