Accedi

Accedi al tuo profilo

Nome utente *
Password *
Ricorda il login

I porti del network in vetrina al SeatradeMed di Marsiglia

seatrade

Bari, Barletta e Monopoli, i porti del network, hanno partecipato, con un proprio spazio espositivo, al Seatrade Med Cruise & Superyacht Convention, evento mondiale del settore delle crociere, che si è tenuto dal 26 al 29 novembre scorsi a Marsiglia (Francia).

Al SeatradeMed, l’Autorità portuale del Levante, ha messo in mostra un’offerta multiforme ed altamente competitiva del network dei porti, rappresentando dal punto di vista turistico, ben tre distinti territori, quello barese con il suo ricco hinterland, che si estende sino al suggestivo paesaggio dei Sassi di Matera, a quello a sud di Bari, comprendente le eccellenze escursionistiche di Alberobello e Castellana Grotte, e quello a nord di Bari, con i suoi forti attrattori, Castel del Monte e Trani. Tre siti riconosciuti dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità, che costituiscono un vero e proprio bigliettino da visita, rappresentando egregiamente l’area geografica che si estende a nord e sud la città di Bari.

A Marsiglia, l’AP del Levante ha avuto riscontri positivi per il futuro crocieristico dello scalo capoluogo di regione e di quello dello scalo minore di Monopoli, che lentamente si inserisce in questa particolare porzione del settore turistico, mostrando una propensione per il segmento di mercato di unità extra-lusso di piccole dimensioni.

“Abbiamo illustrato le grandi potenzialita’ del nostro network – ha confermato il presidente dell’Autorità portuale del Levante, Francesco Mariani - riscontrando un interesse particolare per lo scalo di Monopoli. Nei prossimi mesi – ha aggiunto Mariani – verranno a Monopoli alcuni degli operatori incontrati, per effettuare ispezioni in vista di test di approdo per la stagione crocieristica 2014. Tra le compagnie interessate spicca una prestigiosa compagnia americana specializzata nelle crociere del lusso, con itinerari altrettanto alternativi e poco commerciali, alla ricerca di piccoli porti e baie isolate in alcune delle destinazioni più preziose al mondo”.

Tra gli altri, riscontri positivi si sono avuti dalla Pullmantur, compagnia iberica che ha al suo attivo anche una compagnia di voli charter, specializzata negli itinerari dedicati a un segmento e a una clientela giovanile ed interessata a scalare Bari nella prossima stagione 2014.