Accedi

Accedi al tuo profilo

Nome utente *
Password *
Ricorda il login

Porto di Bari- Cerimonia di commemorazione di “Pinuccio Tatarella”

celebrazione_tatarellaNel pomeriggio del 9 febbraio 2010, il Presidente dell’Autorità Portuale del Levante, Francesco Mariani, e il Comandante del Porto di Bari, Amm. Salvatore Giuffrè, a undici anni dalla scomparsa, hanno voluto ricordare l’on. Giuseppe Tatarella, deponendo una corona di fiori ai piedi della lapide a Lui dedicata all’interno del Porto di Bari.
“Con questa rinnovata e sentita cerimonia - ha dichiarato il Presidente Mariani – l’intera comunità portuale non intende solo ricordare “Pinuccio” Tatarella ma ringraziarlo per tutto ciò che ha fatto per il porto”. Mariani ha altresì rammentato alla folta rappresentanza dei lavoratori presenti, il grande impulso dato da Tatarella al processo di integrazione tra il porto e la città, intuendo, prima di chiunque, che lo scalo del capoluogo poteva rappresentare una grande occasione di sviluppo per Bari e, soprattutto, una formidabile opportunità di rinascita per la “città vecchia”. “Oggi - ha proseguito Mariani - sono i fatti a dargli ragione: il porto è la più importante realtà industriale di Bari con circa mille occupati, gran parte dei quali residenti nel borgo murattiano, dove Tatarella amava intrattenersi.”