Accedi

Accedi al tuo profilo

Nome utente *
Password *
Ricorda il login

“Porto la bici in Città”: Mariani in bici come Cipollini e Moser da Bari a Dubrovnik

In occasione della “Crociera del ciclismo” che tocca il porto di Bari il prossimo 30 Aprile p.v., promossa da MSC Crociere, Gazzetta dello Sport e Viaggi e Cultura con Mario Cipollini e Francesco Moser, l’Autorità Portuale del Levante, in collaborazione con  Velo Service, organizza l’evento “Porto la Bici in Città” nell’ambito del progetto IPA-Adrimob. L’appuntamento è alle ore 13 presso la Banchina n. 10 al porto di Bari dove approderà la nave MSC - Musica. Ad accogliere i ciclo - croceristi, il presidente dell’APL Francesco Mariani che guiderà turisti e baresi alla scoperta di Bari in bicicletta. L’idea dell’evento “Porto la Bici in Città” prende le mosse dalla necessità di organizzare un incontro tra le connessioni marittime adriatiche ed i relativi servizi a terra, permettendo alle persone una mobilità “car free” sia per i percorsi urbani legati al turismo delle crociere sia per i passeggeri che si spostano verso la stazione ferroviaria o degli autobus con modalità rispettose dell’ambiente.


L’ Autorità Portuale del Levante con il progetto ”Adrimob” finanziato nell’ambito del programma IPA Adriatico in partenariato con Albania, Croazia, Grecia, Montenegro e Slovenia ha posto in essere una serie di attività finalizzate a migliorare la mobilità per i passeggeri e croceristi che utilizzano i trasporti marittimi ed i servizi a terra senza necessariamente utilizzare l’autovettura.
“E’ strategico e sempre più forte il rapporto tra Porto e Città, una manifestazione come quella del 30 aprile porta Bari in una dimensione internazionale sul piano della mobilità sostenibile – dichiara il Presidente Mariani dell’Autorità Portuale del Levante- e precorre i tempi delle emissioni zero”.
In particolare, l’Autorità Portuale del Levante in collaborazione con Velo-Service ha già attivato la connessione Porto – Città garantendo un servizio di biciclette messe a disposizione dall’Autorità Portuale aprendo agli utenti la Città di Bari. Il caso pilota viene svolto durante l’evento del 30 Aprile p.v. si inserisce in un più ampio progetto di mobilità sostenibile ed idealmente Bari apre alle tappe del “Porto la bici in Città” che toccheranno anche Mykons, Santorini, Corfù e Dubrovnik.
L’evento apre a nuovi percorsi turistici alla scoperta della Porta del Levante ed offre all’utenza del porto barese un modo diverso di affrontare la pianificazione dei collegamenti tra i diversi modo di trasporto, ma anche ai cittadini di Bari stessi è data l’opportunità di scoprire pedalando il porto ed i suoi servizi.

mappa percorso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Info: Angelo Giordano 3394209063

Allegati:
Scarica questo file (Agenda-Eng .pdf)Agenda-Eng .pdf[ ]392 kB