Accedi

Accedi al tuo profilo

Nome utente *
Password *
Ricorda il login

Progetto GAIA - GENERALIZED AUTOMATIC EXCHANGE OF PORT INFORMATION AREA - Evento di chiusura

EVENTO DI CHIUSURA BARI 16 LUGLIO 2014 GRANDE ALBERGO DELLE NAZIONI h 9:30

 

gaia-logo_ridotto-300x117.pngL’Autorità Portuale del Levante è lieta di presentare i risultati del progetto GAIA (GENERALIZED AUTOMATIC EXCHANGE OF PORT INFORMATION AREA), finanziato dall’E.T.C.P. Greece-Italy 2007/2013, il prossimo 16 Luglio 2014 dalle h 9.30 al Grande Albergo delle Nazioni, Lungomare Nazario Sauro a Bari.

Il progetto, avviato nel 2012, ha consentito di realizzare, in partenariato con il Politecnico di Bari, dipartimento Sisinflab del prof. Di Sciascio, con l’Autorità Portuale di Igoumenitsa e con il Computer and Technology Institute and Press “Diophantus”, il Port Community System dei Porti del Levante - che consente di erogare servizi telematici avanzati a passeggeri, operatori ed Istituzioni secondo le strategie nazionali di innovazione e semplificazione della PA che l’Autorità Portuale del Levante ha sposato con convinzione già da alcuni anni - e di mettere le basi di quello dell’Autorità Portuale di Igoumenitsa con la realizzazione del modulo di controllo del traffico passeggeri.

Il Port Community System è una piattaforma informatica che consente lo scambio intelligente e sicuro di informazioni tra soggetti pubblici e privati del cluster marittimo-portuale; il PCS ottimizza, gestisce e automatizza i servizi portuali e logistici creando processi efficienti, riducendo i tempi delle procedure e riducendo al massimo l’uso dei documenti cartacei.

GAIA è il Port Community System dei Porti del Levante con cui vengono gestiti informaticamente alcuni processi portuali e con cui si offrono, a passeggeri ed operatori, innovativi servizi informativi oltre a connessione wi-fi free ad internet nelle aree di sosta dei passeggeri.

GAIA monitora costantemente ed in tempo reale tutto il processo portuale, per ogni nave traghetto in partenza dal Porto di Bari, dalla procedura di emissione della Security Card sino all’arrivo della nave al porto di destinazione. Fornisce informazioni sullo stato degli imbarchi, sulle condizioni meteo, sugli orari di arrivo e partenza delle navi e, attraverso la funzionalità di tracking, notifica ai passeggeri la posizione esatta delle navi durante la navigazione ed i tempi di arrivo. Tutte le informazioni di viaggio vengono così visualizzate direttamente su dispositivi mobili degli utenti, quali smartphone, tablet, notebook consentendo, in maniera del tutto gratuita aggiornamenti costanti e tempestivi sugli orari di imbarco e su eventuali ritardi delle navi rendendo l’esperienza di viaggio e il soggiorno in città più sereni.

Informazioni dettagliate, in particolare sulla viabilità, vengono rese disponibili anche agli autotrasportatori che, attraverso questi servizi, possono così decidere il miglior percorso possibile per raggiungere l'imbarco a loro destinato, nonché richiedere online le autorizzazioni per l’accesso in porto e nelle aree di security. Tutte le informazioni generate da Gaia, sono inoltre accessibili in porto mediante appositi chioschi interattivi.

L'utilizzo di GAIA ha, di fatto, rivoluzionato le attività portuali migliorando il lavoro degli operatori, la gestione delle informazioni ed il movimento di passeggeri e mezzi facilitando i controlli di security ad opera delle Forze di Polizia.

Fra i moduli già attivi si segnalano:

  • GATE, sistema di controllo accessi per passeggeri e mezzi. Il modulo Gate, con l’introduzione delle Security Card e delle Autorizzazione di accesso dotate di barcode, ha velocizzato le procedure di imbarco dei passeggeri e dei mezzi, ha regolamentato l’accesso al porto del personale autorizzato, ha aumentato la sicurezza della navigazione e migliorato l’efficacia dei controlli di frontiera;
  • PASS, funzionalità dedicata agli operatori portuali per la gestione online delle richieste di accesso alle aree portuali soggette alla regolamentazione dei piani di security. Utilizzando PASS non è più necessario recarsi fisicamente presso l’Autorità Portuale o gli uffici dei PFSO e non occorre più presentare richieste cartacee e/o copie di documenti. Con PASS gli spedizionieri ed i concessionari possono effettuare richieste online per conto di soggetti terzi che ricevono l’autorizzazione d’accesso direttamente sul proprio smartphone mediante email. Questo servizio, disponibile anche per tutti i mezzi affiliati a UIRNET, ha abbassato drasticamente i tempi medi per ricevere un’autorizzazione d’accesso in porto, ha completamente eliminato la circolazione di moduli cartacei e copie di documenti e semplificato le procedure di controllo ai varchi.
  • SHIPS, sistema di tracciamento delle navi. Utilizzando i dati AIS forniti dalle navi, anche grazie alla cooperazione con il sistema nazionale delle Capitanerie di Porto, il sistema permette di elaborare in tempo reale le previsioni di arrivo e partenza delle navi nei Porti del Levante sia a beneficio dei passeggeri che dei servizi portuali.
  • IRIS, sistema multicanale di informazione. Pubblica le informazioni elaborate e generate dai vari sottosistemi di GAIA sui pannelli informativi a led, chioschi, touchscreen, tv oltre che sul portale pubblico dell’Ente.
  • TRAVEL, portale di supporto ai passeggeri in transito nel Porto di Bari. Con la funzionalità si rendono disponibili itinerari e percorsi turistici in provincia di Bari e in Puglia.
  • eGAIA, App per dispositivi mobile (smartphone iOS e Android). Questo servizio rende disponibili su dispositivi mobile le informazioni pubblicate sul portale Travel e nel modulo Iris. Il navigatore, selezionando gli argomenti di proprio interesse, sarà aggiornato con notifiche push sulle ultime informazioni pubblicate o su eventuali modifiche di percorsi e itinerari e potrà consultare la mappa dettagliata del porto di Bari per raggiungere facilmente le aree di sosta e le banchine di imbarco.
  • Data Warehouse, strumento di business intelligence. E’ un archivio informatico che, mediante innovative tecniche di analisi semantica, consente l'elaborazione di tutti i dati del sistema GAIA al fine di coadiuvare, suggerire e supportare dinamicamente i processi decisionali delle Autorità locali, regionali e nazionali in materia di trasporto marittimo e di logistica intermodale.

Nel corso dell’evento, fra l’altro, sarà presentata la demo dell’App eGAIA che fra qualche giorno sarà disponibile su Play Store (per i dispositivi Android) e su AppMob (per quelli Mac)

Ma GAIA…… è molto di più, anche in considerazione degli scenari di cooperazione telematica che apre con Enti Locali, Istituzioni ed attori del settore logistico. E’ un esempio di come si possa costruire sui risultati cercando di ottenere una sempre più efficiente gestione della logistica portuale in uno scenario che sembra futuristico ma che a Bari e a Igoumenitsa è già realtà.

Con preghiera di diffusione, si ringrazia per l’attenzione e si porgono distinti saluti.

 

Allegati:
Scarica questo file (agenda evento Gaia.pdf)Agenda evento[ ]118 kB
Scarica questo file (comunicato_stampa_16_07_2014.pdf)Comunicato Stampa[ ]453 kB