Accedi

Accedi al tuo profilo

Nome utente *
Password *
Ricorda il login

Nuovo traffico di automobili nel Porto di Bari ad opera del Gruppo Grimaldi

IL PRESIDENTE PATRONI GRIFFI INCONTRA L’AMBASCIATORE IN ITALIA DELLA REPUBBLICA DI ALBANIA, ANILA BITRI LANI

POR FESR-FSE Puglia 2014-2020, AdSP del Mare Adriatico Meridionale presenta la propria candidatura.

Continua l’espansione della società armatoriale partenopea nei collegamenti sulla dorsale adriatica, per consentire il d...

Erano presenti anche il Console Generale dell’Albania a Bari, Adrian Haskaj e il Dirigente dell’AdSP Mario Mega Una nuo...

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale rende noto di avere presentato formale proposta di candidatur...

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

Cookie Policy

(Ultimo aggiornamento: 06 Giugno 2015)

La presente “Cookie Policy” (la nostra politica relativa all’uso di cookie) viene applicata su tutti i siti Internet, comprese le pagine su piattaforme di terze parti (ad esempio, Facebook o YouTube), e alle applicazioni a cui si fa accesso o che vengono utilizzate attraverso tali siti internet o piattaforme di terze parti che siano condotte da o per conto dell’Autorità Portuale di Bari - Porti di Bari, Barletta e Monopoli

Facendo uso del nostro sito, si acconsente al nostro utilizzo di cookie in conformità con la presente Cookie Policy. Se non si acconsente al nostro utilizzo di cookie, occorre impostare il proprio browser in modo appropriato oppure non usare il sito dell’azienda www.ambertrophy.eu. Se si decide di disabilitare i cookie che impieghiamo, ciò potrebbe influenzare l’esperienza dell’utente mentre si trova sul nostro sito web.

Cosa sono i cookies?

I cookie sono file informatici o dati parziali che possono venire salvati sul vostro computer (o altri dispositivi abilitati alla navigazione su internet, per esempio smartphone o tablet) quando visitate un Sito. Di solito un cookie contiene il nome del sito internet dal quale il cookie stesso proviene, la “durata vitale” del cookie (ovvero per quanto tempo rimarrà sul vostro dispositivo), ed un valore, che di regola è un numero unico generato in modo casuale.

Per cosa usiamo i cookies?

Noi utilizziamo i cookie per rendere l’uso dei nostri Siti più semplice e per meglio adattarli ai vostri interessi e bisogni. I cookie possono anche venire usati per aiutarci a velocizzare le vostre future esperienze ed attività. Inoltre usiamo i cookie per compilare statistiche anonime aggregate che ci consentono di capire come le persone usano il nsotro sito e per aiutarci a migliorare la struttura ed i contenuti. Non siamo in grado di identificarvi personalmente attraverso queste informazioni.

Che tipi di cookie usiamo?

Due tipi di cookie possono venire usati sui nostri Siti: ’session cookies’ e ’persistent cookies’. I ‘session cookies’ sono cookie temporanei che rimangono sul vostro dispositivo fino al momento in cui lasciate il Sito. Un ‘persistent cookie’ rimane sul vostro dispositivo per molto più tempo o fino a quando lo cancellate manualmente (quanto tempo il cookie rimane sul vostro dispositivo dipenderà dalla ‘durata vitale’ del cookie in oggetto e dalle impostazioni del vostro browser).

Alcune delle pagine che visitate possono anche raccogliere informazioni mediante ‘pixel tags’ (conosciuti anche con il nome ‘clear gifs’) che potrebbero venire condivisi con terze parti che assistono in modo diretto le nostre attività promozionali e lo sviluppo dei siti internet. Per esempio, informazioni sull’uso dei siti internet relative alle persone che visitano i nostri Siti possono venire condivise con agenzie pubblicitarie per mirare i banner pubblicitari sui nostri siti internet in modo ottimale. In ogni caso, le informazioni non sono personalmente identificabili, anche se potrebbero venire agganciate ai vostri dati personali.

 

Richiesta permessi di accesso in porto

varco

Porti di Bari, Barletta e Monopoli

Accedi ai servizi online

GAIA
Port Community System

Tracking navi passeggeri

gsi

Tracking Navi

Porto di Bari
  • Meteo Bari

  • Meteo Barletta

  • Meteo Monopoli

In prima pagina

Il Porto di Bari chiude il primo trimestre del 2016 con traffici in forte crescita in tutti i settori merceologici e passeggeri

Il 2016 comincia per il Porto di Bari così come si era chiuso il 2015 e cioè con una forte crescita del traffico merci grazie soprattutto all’aumento di quello dei container e dei cereali. I dati al 31 marzo confermano la grande attrattività dello scalo barese per tutte le tipologie di traffico merci a partire dai container, che ormai vengono movimentati in Puglia esclusivamente in questo porto, ma anche per le rinfuse solide e per i rotabili.

Le statistiche del primo trimestre del 2016 rispetto alla stesso periodo del 2015 segnalano una movimentazione complessiva di 1.431.135 tonnellate di merci, con un aumento del 15,0 % rispetto al dato dello stesso periodo dello scorso anno. Il traffico in import è pari a 919.576 tonnellate (+8,8%) mentre quello in export è di 511.559 tonnellate (+28,3%) a testimonianza del buono stato di salute dell’economia dell’area nord della Puglia che si dimostra tra le più dinamiche dell’intero panorama nazionale.

grafico merci

Il volume complessivo delle rinfuse solide è passato a 677.714 tonnellate con un aumento di circa il 22,0% rispetto allo stesso periodo del 2015. Il settore è sempre trainato dai cereali con un +17,5% di aumento con segnali positivi anche dai fertilizzanti che segnano un +253,4% portando il totale del trimestre a circa 19.000 tonnellate.

Per quanto riguarda le merci varie, invece, il volume complessivo è passato da 688.852 tonnellate a 753.421 tonnellate con un aumento del 9,4%. L’aumento è dovuto ad una forte crescita del traffico di semilavorati del ferro e di impiantistica ma soprattutto al dato dei container. Per questa ultima tipologia di traffico siamo passati dalle 117.785 tonnellate del primo trimestre del 2015 alle 150.665 tonnellate di quelle a marzo 2016 con un aumento di +27,9%.

Il numero dei contenitori movimentati è passato da 11.536 TEU a 15.485 TEU, con un aumento del 34,2% che costituisce uno dei migliori tassi di crescita in assoluto per questa tipologia di traffico nel Porto di Bari. Molto interessante rilevare che la percentuale di container pieni è di circa l’85,3% mentre per quanto attiene la destinazione il traffico è quasi bilanciato con una percentuale di container destinati all’esportazione pari al 57,2% ed all’importazione pari al restante 42,8%.

grafico TEU

Se il dato del trimestre appena concluso dovesse confermarsi come trend per l’anno, molto probabile alla luce delle anticipazioni di nuovi servizi feeder che coinvolgeranno il Porto pugliese nei prossimi mesi, è possibile prevedere un dato su base annua che potrebbe portare il totale dei container movimentati nel 2016 a circa 81.000 con un aumento in valore assoluto di circa 21.000 sul totale registrato per il 2015.

Ottimi segnali di crescita anche dal traffico ferries, sia nel settore passeggeri che in quello dei rotabili. Il numero dei passeggeri dei traghetti è aumentato, sempre con riferimento al primo trimestre dell’anno in corso, di circa l’8,3% rispetto all’analogo dato 2015 passando da 150.737 passeggeri agli attuali 163.286. In questo caso l’aumento è dovuto ad una crescita di circa il 23% del traffico con l’Albania ed un aumento di circa l’1% di quello con la Grecia.

Quest’ultimo dato, in controtendenza rispetto agli ultimi anni, fa molto ben sperare per i prossimi mesi anche alla luce dell’attivazione di nuove due linee giornaliere già programmate per le prossime settimane.

grafico passeggeri

L’11 marzo scorso è ripresa, infine, la stagione crocieristica, che terminerà il 30/11, con un programma già confermato che porterà a scalare a Bari, unico grande porto pugliese che quest’anno avrà traffico crocieristico, circa 150 navi delle principali Compagnie di navigazione per un volume stimato di passeggeri di circa 450.000 unità in ripresa rispetto allo scorso anno. Di seguito i servizi regolari, passeggeri e merci, operativi nel Porto di Bari.

COLLEGAMENTI REGOLARI
         
TIPOLOGIA OPERATORE/CARRIER LINEA   FREQUENZA
Traghetto Ro-Pax Adria Ferries Bari-Durazzo (Albania)   giornaliero
Traghetto Ro-Pax Ventouris Ferries Bari-Durazzo (Albania)   giornaliero
Traghetto Ro-Pax Grandi Navi Veloci Bari-Durazzo (Albania)   giornaliero
Traghetto Ro-Pax Montenegro Lines Bari-Bar (Montenergo)   trisettimanale
Traghetto Ro-Pax Jadrolinija Bari-Dubrovnik (Croazia)   stagionale - trisettimanale
Traghetto Ro-Pax Superfast Ferries Bari-Igoumenitsa-Corfù-Patrasso (Grecia)   giornaliero
Traghetto Ro-Pax Ventouris Ferries Bari-Igoumenitsa-Corfù-Patrasso (Grecia)   stagionale - trisettimanale
         
Traghetto Ro-Ro Grimaldi Bari-Patrasso-Ravenna   6 toccate settimanali
         
Container MSC Bari-Gioia Tauro   6 toccate mensili
Container Evergreen Bari-Pireo (Grecia)   settimanale
Container Hapag Lloyd Bari-Port Said/Damietta (Egitto)   settimanale

Il Commissario Straordinario Francesco Mariani ha così commentato i dati di questo primo trimestre del 2016 “Dopo un 2015 positivo, anche i primi tre mesi segnano un forte incremento nelle merci alla rinfusa e nei container. Il porto di Bari con le sue tre linee fedeer per Gioia Tauro, Pireo, Damietta è, in attesa della ripartenza di Taranto, l’unico scalo container della Puglia. Le proiezioni ci fanno dire che a fine anno saranno 80 mila i container movimentati nel porto di Bari, con pochi vuoti e un discreto equilibrio tra import e export. Numeri che dimostrano come il porto stia rispondendo pienamente alle richieste delle imprese produttrici della Terra di Bari di essere poste nella condizione di competere maggiormente nei mercati internazionali. Un buon punto di partenza per la futura Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Meridionale che proprio a Bari troverà la sua sede.”

 

 

 

Programma Crociere

Media Center

Attività di cooperazione

Ecoport 8 Coast Expo Ferrara
   
PTM Group TEN Ecoport

Avvisi di selezione

RSS Comune di Bari

Comune di Bari - Tutte le notizie