Accedi

Accedi al tuo profilo

Nome utente *
Password *
Ricorda il login

News e comunicati

Avviso pubblico per la manifestazione di interesse

Progetto EA SEA-WAY - EUROPE-ADRIATIC SEA-WAY

Progetto EASY CONNECTING - EUROPE-ADRIATIC SEA-WAY FREIGHT

B@Maritime Day 2014: "Autorità Portuale del Levante" leads Bari in Europe

logo emd cmjn en19th May, 2014

The Port of Bari hosts the European Maritime Day: open port, debates, conferences, trade pavilions and a concert by Radiodervish  to  allow participation in the maritime economy. 

 

On 19th of May 2014 "Autorità Portuale del Levante" hosts the European Maritime Day in the Port of Bari as national event within “European Maritime day 2014”.

"Autorità Portuale del Levante" was selected by the Directorate-General for Maritime Affairs and Fisheries of the European Commission in order to accommodate the national event. "Autorità Portuale del Levante" relies on the dialogue between ports, enterprises, citizens and schools to enhance new business and development opportunities through EU and international funding’ use.

"Autorità Portuale del Levante" with the event "B@Maritime Day 2014", which stands for "Bari on European Maritime Day," opens the door to the city with a day scheduled in five events culminating in a big party with a Mediterranean flavor carried to the rhythm of Radiodervish on Bourbon Pier, but only after having dealt with issues regarding labor, technological innovation, training, human resources and development of the territory.

Allegati:
Scarica questo file (EMD14 Agenda-Eng.pdf)EMD14 Agenda-Eng.pdf[ ]219 kB

Leggi tutto...

B@MaritimeDay 2014: l’Autorità Portuale del Levante porta Bari in Europa

logo emd cmjn en19 Maggio 2014

Il porto di Bari ospita la Giornata Europea del Mare: porto aperto, dibattiti, conferenze, mostre mercato e concerto dei Radiodervish per vivere l’economia del mare

L’Autorità Portuale del Levante ospita il 19 Maggio p.v., nel porto di Bari, la giornata Europea del Mare nell’ambito dello European Maritime Day.  Selezionata dalla Direzione Generale Affari Marittimi della Commissione Europea per ospitare l’evento nazionale, l’Autorità Portuale del Levante punta sul dialogo tra porto, imprese, cittadini e scuole per costruire insieme nuove opportunità di lavoro e di sviluppo attraverso i fondi comunitari ed internazionali.

Con l’evento “B@Maritime Day 2014” acronimo di “Bari alla Giornata Europea del Mare”, l’Autorità Portuale del Levante apre il porta alla città con una giornata articolata in cinque momenti che culminano con una grande festa dal sapore mediterraneo a ritmo di Radiodervish sul Molo Borbonico, dopo avere spaziato sui temi del lavoro, innovazione tecnologica, formazione, risorse umane e sviluppo del territorio.

Allegati:
Scarica questo file (EMD14 Agenda - ITA.pdf)Agenda - ITA[ ]219 kB
Scarica questo file (EMD14 Agenda-Eng.pdf)Schedule - ENG[ ]207 kB

Leggi tutto...

IL PORTO DI BARI INCONTRA IL VICE MINISTRO ALL’INTERNO BUBBICO: INIZIATIVE E PROGETTI PER LO SVILUPPO DEL PORTO E LA TUTELA DELLA LEGALITA’

Si è svolto presso l’Autorità Portuale di Bari un incontro, promosso dal presidente Francesco Mariani, fra il Vice Ministro all’Interno Filippo Bubbico ed i rappresentanti delle diverse forze che operano nel porto a tutela dell’interesse pubblico. Erano presenti all’incontro, il Com.te Gianvito Cassano, Ufficiale Tecnico della Capitaneria di Porto, il dott. Giovanni Casavola, dirigente della Polizia di Frontiera, il dott. Tommaso Musio, direttore dell’Agenzia delle Dogane del porto di Bari ed il Ten. Col Massimiliano Tibollo, della Guardia di Finanza. L’incontro aveva per tema l’implementazione delle azioni sinergiche dei vari Enti per migliorare le attività di contrasto alle azioni illecite in ambito portuale, nel quadro dello sviluppo delle attività commerciali. Un’ azione di contrasto efficiente che deve agevolare e fluidificare il transito dei passeggeri e la movimentazione della merce. Nell’occasione sono stati presentati al Vice Ministro i rilevanti risultati delle azioni di contrasto all’illegalità svolte sia sul fronte dell’immigrazione clandestina che su quello della tutela tributaria e della salute pubblica. In particolare è stato sottolineato il valore dell’esperienza di gestione telematica della security portuale attraverso la piattaforma GAIA GATE sviluppata dall'Autorità Portuale. Il sistema consente a tutte le forze dello stato presenti in porto la condivisione in “ real time” dei dati sui transiti di auto, mezzi pesanti e passeggeri, rendendo più efficienti le  azioni di controllo  e le attività investigative. Il sistema pone il porto di Bari all’avanguardia in campo nazionale. E’ in questo quadro di innovazione tecnologica e di riqualificazione dei servizi che il Vice Ministro ha incoraggiato e condiviso l’azione dell’Autorità portuale, attraverso la società in house che gestisce le attività di security portuale, volta a trasformare i propri addetti in guardie particolari giurate per accrescerne il profilo professionale e la qualificazione.

Leggi tutto...

Progetto ARGES - La tecnologia a supporto dello sviluppo dei porti e della creazione dei sistemi logistici portuali

Nell’ambito del Programma di Iniziativa Comunitaria E.T.C.P. Grecia-Italia 2007/2013  il 9 aprile 2014, alle ore 09:30 presso il Comando generale del Corpo delle Capitanerie di Porto a Roma, si terrà l’evento di presentazione del progetto ARGES (pAssengeRs and loGistics information Exchange System). L’evento rientra in un progetto di cooperazione attraverso il quale le Autorità Portuali di Bari, Igoumenitsa, Patrasso e Corfù uniformeranno e potenzieranno i loro Port Community Systems (PCS) partendo dalle attività, già realizzate nell’ambito del progetto GAIA, che hanno consentito la creazione del nucleo principale del nodo informativo transfrontaliero adriatico-ionico. Il progetto ARGES si basa su una visione strategica globale del sistema dei porti e dei trasporti marittimi nell’area del basso Adriatico e dello Ionio e tende a realizzare concretamente una strategia di integrazione tra i sistemi informativi dei porti greci ed italiani.

Leggi tutto...